Manini Prefabbricati Spa: il nuovo ad è il 38enne Manuel Boccolini

E' stato annunciato dal presidente e fondatore Arnaldo Manini. Bocciolini è ingegnere e ha vissuto tutta la sua carriera in azienda

Manini Prefabbricati Spa, in occasione di 55 anni di attività, ha annunciato il nome del nuovo amministratore delegato della storica società umbra, fondata da Arnaldo Manini. E’ Manuel Boccolini, ingegnere di 38 anni, che ha già assunto l’incarico, subentrando proprio ad Arnaldo Manini.

Boccolini ha iniziato la sua carriera in Manini Prefabbricati Spa, presidiando commercialmente la zona di Rimini, subito dopo la laurea in Ingegneria. Ha in breve scalato le gerarchie, grazie agli ottimi risultati commerciali portati a casa.

Manini, presidente del CdA, così ne ha parlato annunciando il suo insediamento: “L’impegno profuso da Boccolini ha portato l’azienda a effettuare questa scelta che proietta Manini Prefabbricati nel futuro. Il nostro obiettivo è quello di dare continuità progettuale e di intenti, confermando la nostra leadership sul mercato italiano”.

Sono state riconfermate cinque posizioni manageriali: Luciano Baccarelli (Direttore Amministrativo Finanza e Controllo); Mauro Bianchi (Responsabile Produzione e Direttore Impianti); Leonardo Casali (Direttore Tecnico); Annarita Rustici (Responsabile Marketing e Comunicazione); Massimiliano Vita (Responsabile dei Processi Aziendali e Gestione Contrattualistica). Confermato anche lo storico rapporti di collaborazione con l’ingegner Loris Baiocchi, consulente ricerca e sviluppo, rinnovata la fiducia ai cinque Area Manager: Sandro Caterini, Marco Mancini, Roberto Metelli, Evandro Monti e Fabrizio Fausti.

Boccolini ha detto poche parole: “Sono onorato di guidare questa azienda, a fianco di Arnaldo Manini e del team manageriale. Per ribadire i successi che ci hanno visto protagonisti per i primi 55 anni di attività e raccoglierne altrettanti nei prossimi venturi”.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.