Italian business integrity day: a Parigi c’è anche Tk-Ast

Le Acciaierie di Terni invitate dalla Farnesina insieme a Luxottica Group e Tim. Appuntamento il 12 dicembre

L’Ast (Acciai Speciali Terni) sarà una delle tre aziende italiane, insieme a Luxottica Group e Tim, invitate a partecipare martedì 12 dicembre alla prima edizione dell’‘Italian business integrity day’. L’iniziativa è stata lanciata dal ministero degli Esteri e da ‘Transparency international Italia’ con l’obiettivo di rappresentare esempi virtuosi nella lotta alla corruzione e sottolineare comportamenti virtuosi e trasparenti. Ogni azienda presenterà quindi gli strumenti adottati per prevenire comportamenti illeciti.

La Thyssen Krupp Ast, che alla sede dell’Ocse di Parigi sarà rappresentata dall’amministratore delegato di Ast Massimiliano Burelli, presenterà il proprio modello organizzativo e il progetto legalità, che comprende il protocollo d’Intesa istituzionale, la campagna di sensibilizzazione interna e l’iscrizione a Transparency.

La partecipazione all’evento parigino di Thyssen Krupp Ast arriva a pochi giorni dal vertice presso il ministero dello Sviluppo economico sul futuro delle Acciaierie ternane, che secondo quanto annunciato dal sindaco di Terni, Leopoldo Di Girolamo, sarà convocato per giovedì 14 dicembre (manca ancora l’ufficialità). “Da parte nostra, in vista della vendita – ha dichiarato Di Girolamo – chiederemo che Ast venga inserita in un gruppo importante a livello globale per mantenere e sviluppare l’attuale produzione. In questo senso abbiamo sempre espresso una preferenza per Posco, gruppo coreano che ha rapporti storici con Ast e che in Turchia, quindi nell’area europea, non ha forni fusori”.

Laura Proietti

Giornalista professionista, ho lavorato per carta stampata (quotidiani e settimanali), agenzie di stampa e siti internet. Ho esplorato la produzione della notizia in ogni sua sfaccettatura: come reporter e come addetta stampa. Ho spaziato nei settori più diversi: dalla cronaca all’enogastronomia, dalla politica all’economia, con un occhio particolare allo sport.