Coldiretti: giovedì 19 s’inaugura l’ufficio Media Valle del Tevere a Pantalla di Todi

Decisione strategica per essere più vicini al territorio e dialogare con le Amministrazioni locali. Degustazione dopo il taglio del nastro

Giovedì 19 ottobre, alle 16.30, taglia del nastro per l’ufficio zona Coldiretti ‘Media Valle del Tevere’, a Pantalla di Todi, in via Tiberina 175. “Nell’ufficio, la cittadinanza e gli imprenditori agricoli del territorio possono usufruire del Caf per l’assistenza fiscale del Caa per quella tecnica, con il patronato Epaca che si occupa invece delle pratiche in campo sociale e previdenziale”.

Si tratta di una struttura moderna e funzionale “per rafforzare la presenza sul territorio al servizio dei soci, ma anche di tutti i cittadini, con una sede di lavoro sempre più proiettata verso le esigenze degli imprenditori, ma anche luogo d’incontro, discussione e riflessione” che arriva in un momento “importante per l’intero settore agricolo. L’obiettivo è voler guardare al futuro rimanendo vicini sia alla vita economica delle imprese agricole che a quella di tanti cittadini che quotidianamente si rivolgono alle sedi territoriali Coldiretti, trovandovi professionalità e disponibilità”.

Infine, scrive Coldiretti, “si tratta di una scelta strategica che vuole favorire anche gli incontri con la base associativa, raccogliendo le richieste e i suggerimenti del territorio e garantendo allo stesso tempo un costante impegno nei rapporti con le Amministrazioni locali”. Gli orari dell’ufficio: dal lunedì al venerdì 8 – 13.15, il martedì e il giovedì anche dalle 15 alle 18.

All’inaugurazione interverranno, oltre ai rappresentanti provinciali e regionali Coldiretti, le istituzioni locali. Al termine, ci sarà una degustazione di prodotti tipici del territorio.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.