Terremoto in Umbria: 31/1 Delrio visita i cantieri Anas

Il responsabile del ministero delle Infrastrutture e del Trasporti sulla provinciale della Valnerina, alla Tre Valli Umbre e alla galleria San Benedetto

Mercoledì 31 gennaio il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio sarà in visita ai cantieri Anas delle zone colpite un anno fa dal terremoto, in Umbria, Marche e Lazio. Insieme al ministro ci sarà l’amministratore delegato di Anas, Gianni Vittorio Armani, e il capo del dipartimento di Protezione civile, Angelo Borrelli.

La visita partirà da Ussita, la prima visita riguarderà il cantiere sulla provinciale 209 della Valnerina. Qui, da pochi giorni, si è provveduto a deviare il flusso del fiume Nera per riportarlo nel suo alveo naturale. In questo modo, si potrà ricostruire la strada che è stata interessata dalla frana causata dalla scossa di terremoto del 30 ottobre 2016.

Delrio proseguirà la sua giornata visitando i cantieri della Tre Valli Umbre e della galleria San Benedetto, che sarà riaperta a breve dopo la conclusione dei lavori di ristrutturazione. Ancora sulla Salaria, nel comune di Arquata del Tronto, e quindi a Micigliano, in provincia di Rieti. Un tour de force per il ministro.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.