Villaggio Coldiretti a Roma: c’è anche l’Umbria

L'appuntamento è al Circo Massimo a partire dalle 8 del 5 ottobre. Contadini umbri in partenza con miele, olio, pane, salumi, legumi, vino e formaggi

Anche l’Umbria sarà protagonista nel week end al Villaggio della Coldiretti che su 80mila metri quadrati, a Roma, permetterà di vivere un giorno da contadino tra le aziende agricole ed i loro prodotti, sui trattori, a tavola con gli agrichef, nella stalla con mucche, pecore, capre e maiali, nella capanna dei pastori o nelle fattorie didattiche dove i bambini possono imparare a pigiare l’uva, a impastare il pane o a fare l’orto.

L’appuntamento è a Roma al Circo Massimo, dove accorreranno decine di migliaia di agricoltori dalle diverse regioni a partire dalle ore 8,00 di Venerdì 5 Ottobre, per far conoscere il lavoro, le produzioni e le ricette della tradizione Made in Italy. Alla tre giorni in rappresentanza delle istituzioni parteciperanno tra gli altri i Vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, il Ministro delle Politiche Agricole Gian Marco Centinaio, il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, il Sindaco di Roma Virginia Raggi insieme al Presidente della Coldiretti Roberto Moncalvo e al Segretario Generale Vincenzo Gesmundo.

Partiranno per la Capitale – sottolinea Coldiretti – anche centinaia di umbri e tante eccellenze del “cuore verde”: dall’olio al miele, dal pane ai salumi, fino a legumi e formaggi proposti nel più grande mercato a chilometri zero di Campagna Amica, dove acquistare direttamente dagli agricoltori provenienti da tutta Italia esclusivi souvenir del gusto, con aree dedicate alla solidarietà per aiutare le categorie più deboli. E ancora: degustazione guidata dei vini nelle enoteche, dell’olio nell’oleoteca e di birre agricole.

Coldiretti Umbria parteciperà quindi con tanti suoi soci, produttori, con le proprie eccellenze agroalimentari, ma anche con iniziative che valorizzeranno la cultura, il folklore e le tradizioni tipiche del nostro territorio. Sarà anche l’occasione per affrontare i temi di più stretta attualità del mondo agricolo, grazie ad ospiti eccellenti della società civile, studiosi, artisti e sportivi.

Al Villaggio #STOCOICONTADINI infine, per l’intero week end, tutti potranno vivere per una volta l’esperienza da gourmet con il miglior cibo italiano al 100% con gli antichi sapori del passato, dalla pasta di grano Senatore Cappelli alla carne servita nelle bracerie. Ma sarà possibile gustare anche i più pregiati salumi e formaggi o scoprire le differenze ad esempio tra le patate fritte rosse di Colfiorito Igp e quelle dell’Alto viterbese Igp. Un’occasione unica per assaggiare anche lo street food green, dalla torta al testo e prosciutto tipici dell’Umbria, alle olive all’ascolana; tra i dolci, i maritozzi con la panna 100% italiana.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.