Molini Spigadoro: farine elette Prodotto dell’anno 2018

In particolare, il riconoscimento è stato conseguito da due linee di prodotti dell'azienda di Bastia Umbra: Farine Mix e Gusto&Colore

Le farine prodotte dall’azienda di Bastia Umbra Molini Spigadoro hanno ricevuto il riconoscimento di “Prodotto dell’anno 2018”, che ogni anno viene attribuito, esclusivamente in base al voto dei consumatori, a quei prodotti che hanno ottenuto il punteggio più alto per innovazione e soddisfazione del consumatore.

Il premio “Eletto Prodotto dell’Anno”, alla trentesima edizione, è il risultato della più importante ricerca di mercato sull’innovazione in Italia, che coinvolge 12 mila consumatori di età compresa tra i 15 e i 65 anni che votano i loro prodotti preferiti. In particolare, ad ottenere il prestigioso riconoscimento, nell’ambito della categoria farine, sono state due linee di prodotti di Molini Spigadoro: Farine Mix e Gusto&Colore. Si tratta di prodotti clean label, che hanno cioè una etichetta trasparente e comprensibile, realizzati con ingredienti 100% naturali senza aggiunta di elementi di sintesi.

Farine Mix è l’unica linea presente sul mercato a base di farine tipo 1 o tipo 2 solo da grano decorticato, e aggiunge miglioratori naturali quali il germe di grano e la farina di grano maltato. Mentre Gusto&Colore è una miscela che consente di colorare creme e impasti senza l’utilizzo di coloranti di sintesi ma avvalendosi di pigmenti di derivazione naturale.

“Siamo molto grati ai consumatori – sottolinea Francesco Zeppadoro, presidente di Molini Spigadoro – che con il loro voto hanno riconosciuto alla nostra azienda l’impegno nel realizzare, attraverso ricerca e innovazione, prodotti sempre più rispondenti alle loro esigenze alimentari. Questo premio lo voglio dedicare a tutti coloro che hanno contribuito a tale successo”.

L’azienda molitoria umbra Molini Spigadoro, che ha una radicata tradizione sul territorio umbro, è dal 2005 di proprietà della famiglia Zeppadoro. Nel corso di questi 13 anni l’azienda si è posizionata, grazie a un pano di sviluppo sostenibile, tra le aziende leader del settore molitorio guadagnando quote di mercato grazie a investimenti in prodotti innovativi e rivolgendo una particolare cura agli aspetti nutrizionali, di salute e di gusto, andando incontro alle esigenze di consumatori sempre più attenti.

Il premio è stato ritirato nei giorni scorsi a Milano da Mario Cucchia, amministratore delegato di Molini Spigadoro, nel corso della cerimonia che si è svolta all’Alcatraz di Milano. I prodotti eletti possono utilizzare il Logo Eletto Prodotto dell’Anno per un anno, permettendo ai consumatori di riconoscere velocemente l’Innovazione e aiutandoli nella vasta scelta proposta sul mercato. Il logo del Premio inoltre viene posizionato sullo scaffale del punto vendita valorizzando il prodotto e amplificandone la visibilità.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.