Grande Fiera di Pasqua: appuntamento a Perugia

Da venerdì 30 marzo a lunedì 2 aprile si attendono oltre 50 espositori. L'organizzazione è di Farefacendo, associazioni artigiani e del libero ingegno

Perugia torna a ospitare la Fiera di Pasqua, in programma da venerdì 30 marzo a lunedì 2 aprile, giorno di Pasquetta. Si tratta di una mostra mercato, aperta dalle 10 alle 20, nel centro storico della città di Perugia, tra corso Vannucci, piazza della Repubblica, via Mazzini e piazza Matteotti.

Si prevede una massiccia presenza di operatori, circa 50, selezionati e provenienti da tutta Italia e pure dall’estero nei comparti di artigianato, bigiotteria, gioielli, giardino, enogastronomia, street food, hobby e curiosità. Si pensa anche ai bambini nei tre giorni (sabato, domenica e lunedì) della grande Fiera di Pasqua, con un laboratorio dedicato a loro, ‘Gira la girandola’. “Costruiamo e decoriamo insieme una coloratissima girandola di carta!”: Come resistere a questo invito? Tutti in corso Vannucci, allora, dalle 15 alle 18 di sabato, domenica a lunedì. La partecipazione è gratuita.

A organizzare la manifestazione è Farefacendo, associazioni degli artigiani e del libero ingegno. Promozione affidata anche al Consorzio Perugia in Centro. Un evento da non perdere per chi passerà la Pasqua a Perugia.

Nel centro storico verranno esposte specialità enogastronomiche, produzioni artigianali di qualità, dei mestieri d’arte, della creatività. Siccome coincide anche con l’inizio della primavera, l’evento è sempre molto frequentato.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.