Eventi turistici: Camera di Commercio di Perugia contribuirà a iniziative di terzi

Anche nel 2018, l'Ente camerale perugino contribuirà alle iniziative di promozione e valorizzazione del territorio. Approvato il bando

Approvato l’8 febbraio scorso il ‘Bando per la selezione di iniziative organizzate da terzi di rilievo per la promozione economica e territoriale della provincia di Perugia – anno 2018’. Pertanto, anche per il 2018, la Camera di Commercio di Perugia interverrà a sostegno degli eventi promozionale e di valorizzazione dell’economia e del territorio, concedendo contributi alle iniziative organizzate dai terzi, che si svolgano nella provincia di Perugia.

Chi può richiedere tale contributo? Gli enti pubblici, gli organismi di diritto pubblico o a prevalente capitale pubblico; gli organismi privati portatori di interessi diffusi sia del sistema delle imprese sia di componenti della società civile quali: associazioni imprenditoriali, enti e organizzazioni private senza scopo di lucro, organismi del privato sociale (Onlus) e di rappresentanza dei lavoratori.

Gli eventi ammessi a contributo devono essere di promozione culturale e/o turistica del territorio, di valorizzazione delle eccellenze produttive, di sostegno alla competitività del tessuto imprenditoriale locale.

I criteri di valutazione sono: coerenza dell’iniziativa con le linee programmatiche approvate dalla Camera di Commercio, positiva ricaduta attesa sul sistema economico provinciale, completezza e qualità della progettazione dell’iniziativa, adeguatezza della struttura proponente rispetto all’iniziativa proposta, trasversalità dell’iniziativa, coinvolgendo più enti o organismi. Le domande di contributo vanno presentate, con raccomandata A.R. o per posta elettronica certificata a cciaa.perugia@pg.legalmail.camcom.it, dal 13 febbraio al 15 marzo per iniziativa nel primo semestre 2018 (ammessa la retroattività al 1° gennaio 2018), dal 1° al 30 aprile per le iniziative del secondo semestre 2018.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.