Concetti Spa di Bastia Umbra: 100 anni, stabilimento nuovo e più grande a giugno

Verso l'Industria 4.0, che celebra il primo centenario ammodernando e ampliando lo stabilimento dove oggi lavorano 220 persone

A giugno del 2018 si concluderanno i lavori di ammodernamento e di ampliamento del sito produttivo Concetti Spa di Bastia Umbria, dove vengono costruiti impianti automatici di pesatura, insacco e palettizzazione per prodotti sfusi a livello internazionale.

La decisione di ampliare è dettata proprio dalla voglia di rispondere in modo sempre più puntuale alla richiesta estera nel packaging, garantendo ai clienti macchinari di qualità sempre più alta, oltre che un’efficienza produttiva e logistica sempre più elevata.

Lo stabilimento passerà da una superficie di 8600 a 14000 metri quadrati. Avrà tutte le più moderne tecnologie in chiave Industria 4.0. L’investimento è di circa cinque milioni di euro. A realizzare i lavori ci pensano imprese del territorio. L’aumento delle commesse e la crescita della domanda di mercato, seguite al processo di internazionalizzazione dell’azienda, presente oggi con più di 2 mila impianti in oltre 60 Paesi del mondo e con una società controllata con sede ad Atlanta, negli Stati Uniti, sono alla base di questo rinnovamento.

La fabbrica sarà dunque dotata di infrastrutture automatizzate e sistemi digitalizzati e interconnessi. Saranno poi migliorati tutti gli aspetti legati a sostenibilità ambientale, sicurezza e salute dei lavoratori. Previsti anche ua nuova sistema di gestione dei rifiuti e l’installazione di un impianto fotovoltaico per un uso più efficiente dell’energia.

Oggi l’azienda di Bastia Umbra ha oltre 220 dipendenti, 20 assunti nell’ultimo anno. Il fatturato 2016 è stato di 34 milioni di euro. Il 2018 è un anno di grande importante per Concetti, che celebra 100 anni dalla fondazione del 1918 a Costano, con una bottega per la realizzazione di attrezzature agricole. Nel 1976, poi, fu costituita l’attuale azienda meccanica di Bastia Umbra.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.