Norcia: arriva la principessa del Kuwait

La delegazione oggi nel centro storico, all'ospedale e nella zona delle Soluzioni abitative d'emergenza

Oggi a Norcia è prevista la visita di una delegazione dell’Emirato del Kuwait. A guidarla ci sarà la principessa Sheikha Amthal Al Ahmad Al Jaber Al Sabah, presidente del Centro del volontariato del Kuwait. Con la delegazione, ci sarà il capo dipartimento della Protezione civile, Angelo Borrelli, alla presenza dell’ambasciatore del Kuwait in Italia: Sheikh Ali Khaled Al Jaber Al Sabah.

Andranno tutti a visitare le zone maggiormente colpite dal terremoto. La visita a Norcia rientra nel programma di collaborazione finalizzato a rafforzare e ad approfondire la cooperazione tra il Kuwait e l’Italia, nell’ambito di un programma a sostegno delle attività di protezione civile e di scambio di buone pratiche nel campo del volontariato e della gestione delle emergenze.

Come riferisce una nota della Regione, la delegazione del Kuwait sarà a Norcia per manifestare vicinanza e solidarietà alla comunità colpita dal terremoto nel 2016. Dopo l’accoglienza a Porta Romana, con la presenza del presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini, dell’assessore regionale alla Salute, Luca Barberini, del dirigente della Protezione civile regionale, Alfredo Moretti, e del sindaco di Norcia, Nicola Alemanno, la visita proseguirà nel centro storico. Poi tutti all’ospedale danneggiato dal terremoto e agli insediamenti delle Soluzioni abitative d’emergenza (Sae).

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.