Alviano: olio, farro e amicizia tra i popoli

La consueta festa del gusto quest'anno vede la presenza dei paesi gemellati, Vainorj (Slovacchia) e Daone (Trentino Alto Adige)

Olio e farro sono i due protagonisti della 12esima edizione della festa organizzata da Comune di Alviano, Pro Loco di Alviano e diverse realtà associative del paese umbro. Un’edizione, questa, che punta sull’amicizia tra i popoli. Insieme alle classiche degustazioni – dalle 12 alle 21.30 – al mercatino dei prodotti tipici e alle mostre, si affiancano gli scambi tra territori nel nome dei gemellaggi.

Invitati d’onore Vainory (Slovacchia) e Daone (Trentino Alto Adige). I due paesi, gemellati da anni con Alviano, non hanno portato solo i loro piatti tipici, ma anche folklore e musica.

Domenica 13 novembre, si terrà una mostra personale di Roberto Martinelli, dal titolo ‘Raptus 17’, e una di Paola Vierucci, intitolata ‘Sentieri interni’. Le ceramiste Elisabetta Manfredini e Gabriele Serra propongono ‘Emozione Diverse’. Il tutto al Castello sul tema ‘Omaggio ad Alviano’. Spazio alla sempre apprezzata mostra micologica, con il patrocinio della Comunità Montana Onat.

Sempre domenica 13 novembre, ci sarà il Brindisi al Castello: degustazione guidata dei veni delle cantine del territorio, a cura dell’Ais – Associazione italiana sommelier.

Il sindaco di Alviano, Giovanni Ciardo, invita i visitatori: “Questa è una manifestazione sempre molto ricca di appuntamenti, non solo di gusto. In questo 2017, c’è stato grande impegno nel tessuto sociale del nostro paese. Colorato e gustoso l’apporto dei paesi gemellati, per un’amicizia che coltiviamo da anni, che permette ai nostri concittadini di conoscere e confrontarsi con altre culture, lingue, per un’Europa più connessa”.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.