Progetto Impresa | Gli studenti del Liceo di Nuoro visitano l’AILUN e i suoi laboratori

Gli studenti del Liceo Satta di Nuoro alla scoperta delle imprese

Terza giornata di visite aziendali alla scoperta delle imprese che ruotano attorno al comparto culturale e creativo. I protagonisti del tour aziendale sono stati gli studenti delle classi IV e V del Liceo Satta di Nuoro. L’iniziativa è parte del Progetto IMPRES@ ideato e promosso dalla Associazione Confindustria Sardegna con il co-finanziamento della Camera di Commercio di Nuoro, per avvicinare le giovani generazioni al mondo delle imprese. Accompagnati dagli insegnanti e dai funzionari di Confindustria, gli studenti hanno avuto l’opportunità di uscire dalle aule, per affrontare un viaggio tra reparti di produzione, laboratori, magazzini, uffici, alla scoperta di processi, competenze e professionalità, innovazione ed eccellenze della Sardegna centrale.

Lo scorso 9 ottobre, gli studenti hanno avuto modo di conoscere da vicino l’AILUN, realtà di eccellenza del nuorese, e i laboratori del CentroSimannu, ovvero il centro di simulazione medica, il primo di questo tipo nato in Sardegna e uno dei pochissimi che si trova in Italia.

Alessandro Lutzu ha mostrato ai ragazzi le sofisticate attrezzature digitali – che tecnicamente vengono definiti «simulatori di pazienti»: una sorta di manichini collegati a un computer che vengono usati per le esercitazioni mediche – coinvolgendo gli studenti in un dibattito interessante sull’utilizzo dei macchinari.

L’AILUN (Associazione per l’Istituzione della Libera Università Nuorese) si è costituita a Nuoro nel 1986 per iniziativa dell’Associazione Industriali della provincia di Nuoro e del C.I.S. (Credito Industriale Sardo): da sempre la Confindustria Sardegna Centrale, in qualità di socia fondatrice, sostiene e ha sostenuto l’Ailun, come importante centro per la formazione, la cultura e la ricerca in Sardegna.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.