Senior Italia FederAnziani, al via “Punto Insieme Sanità”

Il 28 maggio a Roma si terrà "Punto Insieme Sanità" in cui si affronteranno varie tematiche sanitarie

federanziani

Viviamo in una società con una popolazione che invecchia ed una cronicità in aumento che, anche per la necessità di razionalizzazione delle risorse economiche, intende passare da una assistenza ospedalocentrica ad una diffusa sul territorio, con la possibilità di seguire da vicino la popolazione senior.

Al fine di coadiuvare questo importante cambio di passo, Senior Italia FederAnziani ha organizzato la nuova edizione dell’evento “Punto Insieme Sanità” che si svolgerà il prossimo 28 maggio a Roma. Tema dell’evento di quest’anno sarà “Dalla Lab Medicine alla Street Medicine”.

I referenti delle Società scientifiche insieme ai referenti di FIMMG, SNAMI e SUMAI costituiranno dei tavoli tecnici per delineare le raccomandazioni di uno sviluppo sostenibile. La tecnologia digitale e la raccolta dei dati provenienti da studi di Real Life potranno permettere il superamento dei limiti della medicina derivante da studi basati sull’evidenza.

I lavori saranno articolati in sessioni plenarie e tavoli dedicati alle singole aree tematiche sanitarie, quali: cardiologia; dermatologia; dialettologia; oculistica; oncologia; pediatria; pneumologia; reumatologia; urologia.

Per la prima volta, tra i tavoli di lavoro, siederanno anche i Pediatri che avranno il compito di sviluppare il difficile tema del rapporto nonni-nipoti. È evidente infatti come i nonni siano sempre più presenti nel processo di crescita dei loro nipoti, spesso sostituendosi a pieno ai genitori.

Giulia Spalletta