Zuppa di cozze del giovedì santo: piatto dalla tradizione partenopea dal white chill out di Pozzuoli

Come ogni festività che si rispetti la Pasqua partenopea prevede alcuni piatti tradizionali, uno di questi è la Zuppa di cozze alla napoletana‘a zupp’ ‘e cozze, che viene tradizionalmente portata in tavola il giovedì santo.

Secondo la tradizione cristiana con il Giovedì Santo si conclude la quaresima e inizia il triduo pasquale che si chiuderà la domenica di Pasqua.

la zuppa di cozze con tanto di forte, fresella spugnata e il pomodoro i segreti della preparazione del WHITE CHILL OUT a Pozzuoli di Nicola Scamardella, il ristorante più blasonato in via Napoli

LA RICETTA TRADIZIONALE DELLA ZUPPA DI COZZE DEL GIOVEDÌ SANTO, PREVEDE

Polpo verace, cozze di scoglio, freselle e concentrato di pomodoro, sono i tre ingredienti principali di questo piatto da gustare durante la Settimana Santa.

Ingredienti per 6 persone – 2 kg cozze, 1.5 kg polpo verace, 18 freselle piccole,  ½ olio extra vergine d’oliva, 3 spicchi d’aglio, 50 g concentrato di pomodoro, Peperoncino q.b.

Preparazione, Tempo 1 ora – Soffriggere l’olio e gli spicchi d’aglio, appena diventano dorati rimuoverli dalla casseruola e aggiungere il concentrato di pomodoro con il peperoncino, far cuocere il tutto per circa 10-15 minuti.

Cuocere un polpo in acqua bollente e salata, quando è giunto a cottura, scolarlo e tagliarlo a pezzetti. Mettere le cozze in acqua pepata, una volta aperte separarle dall’acqua di cottura, quest’ultima va conservata a parte, e mescolate con il polpo

Disporre su un piatto da portata le freselle e mettetele a bagno nell’acqua delle cozze; dopo 1-2 minuti versare la salsa condita con il polpo e le cozze.

 

 

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.