Olio, premiate cinque aziende

La Guida agli extravergini curata da Slow Food ha premiato cinque aziende oleicole

L’edizione 2019 della Guida agli extravergini curata da Slow Food ha selezionato sei etichette prodotte da aziende oleicole calabresi. Il premio Grande Olio è andato alle aziende Parisi Donato con il “Giuseppe Donato Parisi 1879″, Enotre (Enotre Berico), Sorelle Garzo (Dolciterre – Ottobratico) e il premio Grande Olio Slow a Doria (Lei e Sud) e Madreterra (Ugo).
“La Guida, disponibile da fine aprile è il frutto di un lavoro collettivo di numerosi esperti e appassionati che hanno scandagliato ogni angolo della nostra Italia per tracciare una mappa della migliore produzione olivicola 2018. Il Grande Olio è attribuito all’extravergine che si è distinto per particolari pregi dal punto di vista organolettico e perché ben rispecchia territorio e cultivar. A queste caratteristiche, il premio Grande Olio Slow aggiunge il riconoscimento alle pratiche agronomiche sostenibili applicate”, si è detto in un comunicato.

Giulia Spalletta