Area di Crisi Complessa di Terni – Narni. Proroga al 17 ottobre per la presentazione delle domande

La direttiva è quella dell’Azione 3.1.1. del POR-FESR 2014-2020

Le domande di finanziamento per le aziende ricadenti nell’area di crisi complessa Terni/Narni potranno essere presentate sino al prossimo 17 ottobre. La variazione è stata pubblicata in BURU in data 18/9/18. L’avviso relativo all’Azione 3.1.1, è rivolto a sostenere iniziative imprenditoriali che realizzino investimenti ammissibili per importi superiori a 50.000,00 euro fino a un massimo di 1.500.000,00 euro nel territorio dei 17 Comuni umbri ricompresi nell’Area di crisi industriale complessa che va da Terni sino ad Alviano.

Marcello Guerrieri

Esercita la professione di giornalista da oltre trent’anni: ha esordito con la cronaca locale per la redazione ternana de il Messaggero, per la quale ha anche curato, per un lungo periodo, pure gli aspetti sindacali ed economici delle aziende della provincia di Terni. Collabora tuttora col giornale romano. Ha seguito sin dall’inizio, l’evoluzione dei nuovi media, curando numerosi siti come quello di “Terninrete”