Risorse per formazione “angeli a quattro zampe”

Cani guida: dalla Regione 100 mila euro per il 2018 ; 36 non vedenti in lista d'attesa

Sono “angeli a quattro zampe”, occhi insostituibili per i loro padroni. Sono i cani guida, che assistono le persone non vedenti nel loro quotidiano. Soprattutto aiutano la persona affetta da cecità o ipovedente, a cui vengono affidati, a spostarsi autonomamente evitando gli ostacoli, cercando attraversamenti pedonali, farcendo attenzione a scale e porte e assicurandosi continuamente che il padrone non sia in pericolo.

In tutta la Lombardia se ne contano tra i 150 e i 200 di cani guida. Nel corso del 2016 ne sono stati addestrati 50, di cui 13 affidati gratuitamente a cittadine e cittadini lombardi. Nel 2017 ne sono stati consegnati 10 e attualmente sono 36 le persone che attendono il proprio “angelo”.
A fornirci i dati sono la Giunta Regionale e il Sevizio Cani Guida dei Lions di Limbiate, gli unici deputati nella nostra Regione a occuparsi della formazione dei cani guida da destinare alla mobilità dei non vedenti.

Il servizio dei Lions nasce nel 1959 per addestrare e consegnare gratuitamente cani guida alle persone cieche in tutta Italia. Il centro di addestramento di Limbiate è tra le più importanti realtà europee: in 60 anni ha addestrato e consegnato in tutta Italia ben 2.131 cani. Si tratta di pastori tedeschi (solo femmine), labrador, golden, flat coated e barboni giganti (sia maschi che femmine).

Per riconoscere il valore di questa attività, la Regione Lombardia ha raddoppiato le risorse per la formazione dei cani guida portandole da 50 a 100 mila euro. Si stima che l’addestramento di un cane si aggiri in media attorno a 25mila euro.
La decisione è arrivata nel mese di agosto, con un emendamento al bilancio voluto dall’assessore regionale alle Politiche sociali, abitative e disabilità Stefano Bolognini, grazie anche all’impegno dei consiglieri regionali Roberto Anelli (LN) e Gianluca Comazzi (FI).

Obiettivo è quello di assicurare un numero maggiore di cani guida ai non vedenti che vivono in Lombardia e garantire continuità al servizio per tutti coloro che ne hanno bisogno e attendono risposte.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.