Leolandia Umbria: “Novità assoluta e imperdibile per Narni e la Regione”.

Massima attenzione da parte del sindaco di Narni, Francesco De Rebotti.

“Seguiremo con priorità massima l’evoluzione del progetto, così come da tempo stiamo facendo, in considerazione del fatto che esso rappresenta un’assoluta novità per la nostra regione, in grado di sviluppare un mercato ed un’impresa culturale e turistica straordinaria”. Lo dice il sindaco, Francesco de Rebotti a proposito del progetto per la realizzazione di Leolandia a Narni.
“Accanto a tutto ciò – aggiunge il sindaco – il parco a tema è anche un’occasione imperdibile di crescita e lavoro che si posiziona accanto agli investimenti, che stanno caratterizzando il territorio narnese, nell’industria manifatturiera. La presenza di Leolandia – osserva ancora – può e deve diventare un volano di promozione del nostro patrimonio artistico e naturalistico.
Credo quindi molto – conclude – al progetto e all’obiettivo di farlo dialogare in maniera intelligente e positiva con il territorio, in un rapporto di reciproca promozione”.

Marcello Guerrieri

Esercita la professione di giornalista da oltre trent’anni: ha esordito con la cronaca locale per la redazione ternana de il Messaggero, per la quale ha anche curato, per un lungo periodo, pure gli aspetti sindacali ed economici delle aziende della provincia di Terni. Collabora tuttora col giornale romano. Ha seguito sin dall’inizio, l’evoluzione dei nuovi media, curando numerosi siti come quello di “Terninrete”