IWR Italwagen, una concessionaria che punta all’eccellenza della qualità

Come spiega il direttore commerciale della concessionaria Carlo Dinarelli – “Richiediamo molto impegno ed energia a tutto il nostro personale di back office, front office e ai nostri consulenti di vendita per accogliere ogni giorno il Cliente con attenzione, cortesia e competenza”. L’indagine di soddisfazione clienti, svolta dal costruttore, conferma quanto affermato dal Sig. Dinarelli.

Cinquanta anni di esperienza sotto il marchio Volkswagen e un punto di forza. “Avere tutto in un’unica sede, dalla vendita del nuovo e dell’usato, all’assistenza e al magazzino, per noi è un vantaggio. Il Cliente sa inoltre che può, a differenza di quanto accade generalmente in un autosalone, visionare l’intera gamma di vetture del marchio. Da noi ci sono oltre duecento auto disponibili e in pronta consegna”.  E’ la presentazione che il direttore commerciale, Carlo Dinarelli, fa della propria concessionaria. Forte della capacità di rispondere alle esigenze di una clientela molto diversificata, di saper competere in un mercato in continua evoluzione e sempre più globalizzato e, non meno importante, di una presenza storica sul territorio romano, dove la concessionaria ha sede (in Via della Magliana per la precisione). Forte, inoltre, per l’esposizione di auto (oltre duecento da visionare in pronta consegna) e di concentrare i propri comparti in un’unica sede. Oggi ancora più forte grazie alla valutazione dei clienti: 4,8 su 5 stelle. “Le concessionarie – sottolinea il Sig. Carlo Dinarelli – hanno precisi standard da rispettare sull’allestimento dei saloni e sulla formazione del personale, questo per noi è un elemento di distinzione che fa aumentare la percezione e il grado di soddisfazione della clientela. Avere ottenuto quasi il riconoscimento pieno delle cinque stelle è la conferma che i clienti sono soddisfatti dal nostro back office, nella fase di vendita, nell’assistenza”.

Attenzione, cortesia, competenza sono le caratteristiche principali. “Accogliere il Cliente in modo garbato ed elegante, in giacca e cravatta, è un carattere distintivo della concessionaria: l’immagine è sostanza.  E’ un plus che deve essere sostenuto da capacità consulenziale e competenza a personalizzare l’offerta del prodotto/servizio sul Cliente – aggiunge Dinarelli – senza trascurare peraltro che il Cliente è mediamente ben informato e a noi chiede qualcosa in più”. Basti pensare al successo che sta riscontrando il Progetto Valore Volkswagen, il finanziamento personalizzato che offre la possibilità di scegliere il modello di automobile, la durata del finanziamento, l’anticipo, anche piccolissimo (dall’1% al 35%) e il chilometraggio annuo in base al reale utilizzo della vettura. “In questo modo – aggiunge Dinarelli – non solo il Cliente ottiene una rata personalizzata e l’estensione di garanzia in omaggio, ma anche servizi aggiuntivi come la manutenzione ordinaria o una copertura assicurativa. Al termine della scadenza programmata potrà decidere se tenere l’auto pagando il Valore Futuro Garantito residuo, restituirla o sostituirla con una nuova Volkswagen”.

 

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.