Regione Molise: tirocini di inclusione sociale

Tirocini di inclusione sociale della Regione Molise, pubblicato il nuovo bando da 1,5 milioni di euro per i tirocini destinati ai cittadini che scontano misure restrittive

Campobasso

Inclusione sociale, pubblicato il nuovo bando da 1,5 milioni di euro per i tirocini destinati a cittadini che scontano misure restrittive, a persone affette da problemi di alcool o droghe, e infine a chi ha superato tali dipendenze. L’avviso è stato pubblicato sull’ultima edizione straordinaria del Bollettino ufficiale della Regione Molise.

“Si tratta di un intervento a sostegno dei cittadini svantaggiati da particolari vulnerabilità – spiegano il presidente della Regione, Paolo di Laura Frattura, e l’assessore regionale alle Politiche sociali, Vittorino Facciolla -. A loro la possibilità di un riscatto attraverso l’attivazione di tirocini di orientamento, formazione e reinserimento finalizzati all’inclusione sociale, all’autonomia delle persone, alla riabilitazione, all’incremento dell’occupabilità e della partecipazione al mercato del lavoro. L’intento è quello di programmare per un triennio tirocini, della durata che varia da un minimo di 4 mesi e fino ad un massimo di un anno in favore dei soggetti che vivono un momento di particolare difficoltà”.

L’avviso è rivolto agli Ambiti territoriali sociali, che potranno presentare proposte progettuali a partire dal prossimo 27 marzo ed entro la mezzanotte del prossimo 11 maggio.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.