De Biasio, Cluster Aerospazio Ctna: “con il 4.0 un impulso importante anche alle pratiche di intelligenza artificiale già in uso”

A margine dell’incontro di Matera del roadshow di Confindustria ‘Industry 4.0’ il referente del Cluster Aerospazio ‘Ctna’ Salvatore De Biasio ha espresso alcune riflessioni: “Questa aggregazione importante di aziende legate all’aeronautica e allo spazio trovano in Basilicata un terreno fertile perché per la parte aerospaziale c’è una attività storica di osservazione della terra dallo spazio”.

“Per l’attività aeronautica – ha continuato – c’è addirittura l’attività nuova per la costruzione di motori aeronautici italiani, quindi l’Italia realizza in Basilicata questa grande produzione che è finalizzata all’aviazione generale, al sistema di droni per l’osservazione della terra in sistema combinato. Quindi il Cluster raggruppa le aziende di questo settore,  le ha collegate con la realtà italiana ed abbiamo avuto il riconoscimento ufficiale dal Miur. È quindi una attività ormai istituzionale che congloba il campo della ricerca collaborando alla realizzazione di futuri componenti della ricerca industriale, sempre più elemento di maggior sviluppo, siamo un po’ privilegiati rispetto al modello dell’industria 4.0 perché ormai da tempo lavoriamo con i moduli dell’intelligenza artificiale, abbiamo avuto l’opportunità di incrementare molto per cui anche la legge sul 4.0 sull’innovazione ha consentito un ulteriore forte amplificazione del sistema Basilicata nell’ambito del nostro paese e nell’unione europea”.

Preparati al futuro – Confindustria – Matera Video

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.