“Art Bonus – Concorso Progetto dell’anno”. Continuano le votazioni on line.

Si potranno esprimere le preferenze sino al sei di gennaio. Tre i progetti umbri.

Il concorso è nazionale e per l’Umbria “parteciperanno” tre progetti che riguardano opere di grande rilevanza: i Giardini del Frontone, il dipinto della “Vergine con Bambino” di autore ignoto, conservato al Museo Civico di Palazzo dei Consoli a Gubbio ed il dipinto “Madonna con bambino e santi” della Basilica di Norcia, danneggiato dal recente sisma.
L’intero concorso è stato messo in piedi nell’ambito di “Progetto Art Bonus dell’anno”, realizzato da Ales Spa in collaborazione con MiBACT e Promo PA Fondazione. L’obiettivo è poliedrico: gratificare mecenati ed enti che insieme hanno reso possibile il recupero e la valorizzazione del patrimonio culturale del Paese oltre che a divulgare sempre più l’erogazione liberale a sostegno del patrimonio artistico e culturale Art Bonus come opportunità per cittadini e imprese per dare valore alla cultura identitaria dei loro territori.
Sino al 6 gennaio è’ possibile votare i progetti preferiti direttamente online sul sito www.concorsoartbonus.it nella Sezione “Progetti per Regione”-Umbria. Ogni utente può votare per più progetti. E’ consentito però esprimere una sola preferenza per ogni progetto. Il progetto vincitore, ovvero quello che otterrà più voti sulla piattaforma online, sarà poi premiato nel corso di un’apposita cerimonia nazionale, con un riconoscimento sia al beneficiario che ai mecenati.

Marcello Guerrieri

Esercita la professione di giornalista da oltre trent’anni: ha esordito con la cronaca locale per la redazione ternana de il Messaggero, per la quale ha anche curato, per un lungo periodo, pure gli aspetti sindacali ed economici delle aziende della provincia di Terni. Collabora tuttora col giornale romano. Ha seguito sin dall’inizio, l’evoluzione dei nuovi media, curando numerosi siti come quello di “Terninrete”