Dental Design, l’implantologia regala un nuovo sorriso

Grazie all'implantologia di tutta l’arcata dentale o di un solo dente - racconta Roberto Dionisi, direttore sanitario del Centro odontoiatrico romano Dental Design – è possibile ripristinare la funzione della masticazione e migliorare la qualità di vita del paziente in sole 24 ore”.

Una tecnica chirurgica rapida ed innovativa che consente, in un’unica seduta, di posizionare gli impianti dentali e avvitare una protesi fissa entro le 24 ore. Per chi non ha denti o li sta perdendo, per chi non ha osso a disposizione, l’implantologia All on four è la soluzione ideale.

“Tra arcata superiore e inferiore –  spiega Roberto Dionisi, direttore sanitario del Centro odontoiatrico di Roma in zona Tiburtina, Dental Design – senza andare a integrare l’osso, si sfrutta quello che è rimasto andando ad inserire da 4 a 6 impianti (per questo si chiama “All on four” oppure “All on six”). Partendo dai quattro impianti, due trasversali posteriori e due anteriori dritti, si crea una protesi con una barra in titanio interna che viene impiantata nella bocca. La mattina si procede con l’intervento, si prendono le impronte e entro il pomeriggio o la mattina successiva si procede ad avvitare i nuovi denti”. Regalando un nuovo sorriso al paziente.

“L’intervento di implantologia è possibile effettuarlo anche per la sostituzione di un singolo dente”. Gli impianti utilizzati sono in titanio, biocompatibili e dunque non c’è rischio che il paziente non li tolleri.  “Dopo successivi sei mesi – precisa Dionisi – viene effettuato un controllo e un’eventuale revisione della protesi, ma i benefici il paziente li può testare da subito”. Ovvero ripristino della funzione della masticazione e una ritrovata estetica del sorriso e della qualità di vita.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.