Carrozzeria Serena, a Brescia gli specialisti della cubicatura

Una tecnica innovativa per personalizzare e abbellire parti di auto e che si presta anche ad altri settori, dall’arredo al design fino alla nautica: «Il risultato è un’adesione perfetta che dura nel tempo» spiegano Luca Zanca e Salvatore Romano, titolari della carrozzeria Serena di Brescia, tra le prime in Italia ad aver investito in questa tecnologia con tanto di portale e-commerce e corsi di formazione per professionisti e appassionati

Cubicare: è questa la parola chiave nel futuro della carrozzeria Serena di Brescia, storica realtà a San Zeno Naviglio che da qualche anno ha virato verso servizi di personalizzazione dell’auto puntando su lavorazioni estetiche come la cubicatura, una tecnica attraverso cui l’immagine o l’effetto presente su particolari pellicole idrosolubili viene fedelmente trasferito sulla parte da decorare. Un servizio unico e su misura per dare un look personalizzato alle componenti interne ed esterne di un auto, dal cruscotto alle plance, dal cambio marce agli specchietti e alle maniglie: «Il trasferimento viene “attivato” attraverso uno speciale attivatore che ha la funzione di sciogliere la trama del film sull’oggetto immerso in una vasca di lavorazione termoregolata – spiega Luca Zanca, titolare della Carrozzeria Serena insieme al padre a Giordano e a Salvatore Romano -. Il risultato è un’adesione perfetta, senza alcun effetto cucitura, che dura nel tempo e che si presta anche ad altri settori, dall’arredo al design fino alla nautica: ci è capitato, infatti, di cubicare la plancia di una barca in finto legno».

Con oltre 1500 lavorazioni realizzate in tre anni, la Carrozzeria Serena è oggi diventata un punto di riferimento in tutta Italia grazie a un know how altamente specializzato che ha portato l’azienda bresciana a diventare un caposaldo a livello nazionale con tanto di sito e-commerce dedicato (cubicando.it) e corsi di formazione organizzati presso la sede in via 4 Novembre 10 dedicati ai professionisti che vogliono specializzarsi in questa nuova tecnica e agli appassionati che desiderano accrescere le proprie conoscenze. «Ci contattano da tutta Italia dopo aver visto i video dei nostri interventi che postiamo sui canali Youtube e Facebook – spiega Zanca -. Organizziamo un corso al mese in cui spieghiamo l’abc della cubicatura, i prodotti da usare, la tecnica di immersione e quella di rifinitura e al termine diamo un attestato di partecipazione. La cubicatura è una tecnica davvero innovativa che apre nuovi scenari nel mondo della personalizzazione di auto e oggetti di ogni tipo grazie a tantissime scelte di decorazioni, trame e motivi più o meno complessi dall’effetto marmo, fibra di carbonio, metallo, legno o radica».

Se la cubicatura rappresenta il futuro dell’attività, la Carrozzeria Serena in oltre 35 anni di attività ha sempre cercato di innovare e innovarsi, attrezzando l’officina con tecnologie all’avanguardia e rispettose dell’ambiente e proponendo nuovi servizi per i clienti più esigenti come la verniciatura a forno, la cromatura a spruzzo e il lavaggio e l’igienizzazione degli interni con macchinari specifici ed ecologici. «La professione del carrozziere è oggi in continua evoluzione – conferma Zanca – e per rimanere competitivi occorre investire in servizi legati più all’estetica e all’abbellimento personale dell’auto, proprio come la cubicatura che richiede particolari processi di lavorazione tanto che sono ancora poche le carrozzerie che la propongono. Per questo abbiamo scelto di essere un punto di riferimento a livello nazionale per quanti vogliono da una carrozzeria servizi di qualità che fanno della personalizzazione l’ideale per rendere unico e personale il proprio veicolo».

 

SCOPRI DI PIÙ

Leggi anche Luca Zanca e Salvatore Romano: «L’auto non va solo riparata ma anche personalizzata con la cubicatura»

Leggi l’approfondimento Ansa  Carrozzeria Serena: la cubicatura rivoluziona l’estetica dell’auto

Visita il Sito Cubicando

 

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.