Macchine utensili, come ridurre i fermi produttivi

Dalle manutenzioni in giornata in fabbrica al revamping completo: a spiegarci i vantaggi di una manutenzione a tempo record è Oscar Marcolli, titolare dell’azienda bergamasca specializzata nella revisione di macchine utensili e torni automatici

Oscar Marcolli

Stop ai fermi produttivi con revisioni sicure e veloci. Dalle manutenzioni in giornata direttamente in fabbrica al revamping completo la manutenzione a regola d’arte è il filo conduttore della Marcolli Oscar, azienda bergamasca specializzata nella revisione totale e parziale di macchine utensili e torni automatici di qualunque modello e nell’assistenza tecnica nel settore degli elettroutensili.

Formazione del personale e continua innovazione tecnologica sono i cardini su cui poggia l’attività dell’azienda di Cenate Sotto che da oltre 30 anni fa correre piccole imprese artigiane e grandi industrie di tutta Italia lungo i binari dell’efficienza e della sicurezza. Dal fluid power alla rubinetteria passando per l’automotive, la capacità di risolvere tempestivamente ogni problema tecnico è nel dna dell’azienda. «Siamo in grado di eseguire la revisione su singole parti meccaniche, come assi, bancali, scambiatori, o su intere macchine, fornendo una garanzia che attesti la piena funzionalità dell’utensile – spiega il titolare Oscar Marcolli – I clienti si rivolgono a noi anche per la fornitura di macchine revisionate in sostituzione delle loro macchine danneggiate. L’attività di revisione necessita infatti di alcune settimane ma grazie a una vastissima gamma di ricambi, nuovi e usati, in pronta disposizione in magazzino riusciamo a creare una macchina del tutto uguale a quella in possesso del cliente che in questo modo evita inutili attese e interminabili fermi macchina».

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.