Progetto “La città amica della persona con demenza”

A Macerata presentazione del progetto di Alzheimer Uniti Italia, Associazione guidata da Manuela Berardinelli

Il 21 Ottobre alle ore 16.30, presso l’Ostello Ricci di Macerata, l’Associazione che raduna 38 realtà territoriali italiane che si occupano di demenza, sarà presentato il Progetto “La città amica della persona con demenza”, iniziativa finalizzata a costruire una comunità accogliente intorno alla “persona fragile”.
Progetto molto significativo considerati i numeri allarmanti pari ad una vera e propria epidemia: ogni 3 secondi, infatti, una persona al mondo s’ammala di demenza, contro un’offerta di servizi a macchia di leopardo diversificati spesso da provincia a provincia, che non sono in grado di gestire il problema né tanto meno di affiancare le famiglie.
Il Progetto, voluto fortemente dalla Presidente nazionale Manuela Berardinelli, è stato avviato nel 2016 a Macerata e interessa circa 200 persone malate.
All’incontro interverrà lo scrittore Flavio Pagano autore del libro “Infinito presente”, nonché direttore del
quotidiano online NapoliStyle.it, editorialista del Corriere della Sera, e vincitore del “Premio Elsa Morante” con il libro Ragazzi Ubriachi.
Per Giunti ha pubblicato “Il campione innamorato” (scritto con A. Cecchi Paone), “Perdutamente”, vincitore nel 2014 del premio “Un libro per il cinema”, e “Senza Paura”, “Premio Selezione Bancarella sport” 2015.

Maurizio Lombardi

Maurizio Lombardi, 53 anni, giornalista, dopo 15 anni di Ufficio Stampa in Confindustria, ha collaborato con Il Sole 24 Ore ed altre testate economiche. E’ editorialista su magazine on line a diffusione nazionale in cui affronta argomenti legati alla web reputation e alla costruzione dell’identità digitale di imprenditori e imprese. Dal 2004 è consulente in comunicazione, marketing e Relazioni Pubbliche presso Associazioni di categoria e società italiane, pubbliche e private.