Consorzio di bonifica : in arrivo sette milioni dalla Regione

Una boccata di ossigeno per l’Ente oristanese

In arrivo una boccata di ossigeno per l’Ente Oristanese.

Stanziate risorse importanti per i 9 Consorzi di Bonifica della Sardegna: 28 milioni e 350mila euro per finanziare interventi di manutenzione, concorrere alle spese di funzionamento e per sostenere i costi sull’energia elettrica.

Il via libera prevede due fasi di ripartizione: nella prima sono stati destinati 17,7 milioni per i costi di manutenzione degli impianti di bonifica; 3 milioni per il funzionamento e 650mila euro per le spese sull’energia elettrica, per un totale di 21 milioni e 350mila.

Un provvedimento successivo interverrà sulla programmazione di altri 7 milioni di euro, di cui 2 milioni già previsti per il Consorzio di bonifica dell’Oristanese e dedicati a far fronte a costi diretti o indiretti dell’Ente a decorrere dall’anno 2004.

La speranza è che gli stanziamenti previsti per il Consorzio di bonifica dell’Oristanese aiutino l’Ente a superare la grave crisi finanziaria in cui versa ormai da diversi anni.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.