Una Cuba tutta da scoprire

Il New York Times propone un viaggio oltre i luoghi comuni di Cuba, oltre i sigari, il Buena Vista Social Club e le auto americane degli anni Cinquanta.

Cuba e l’Havana uniscono passato e futuro. Una città che offre mostre d’arte, visite alle aziende di tabacco e splendide spiagge. Una città in cui i ristoranti, ora di proprietà privata, sono in pieno sviluppo con una ricerca del mix giusto tra cucina cubana e quella internazionale. Una città che offre numerose attività notturne, con locali che uniscono la musica con altre forme d’arte, come la fotografia e il teatro. Ma siccome le discoteche per i cubani sono care, le strade la notte si riempiono della vera vita cubana.

Cuba e l’Havana sono realtà in pieno fermento.

Laura Proietti

Giornalista professionista, ho lavorato per carta stampata (quotidiani e settimanali), agenzie di stampa e siti internet. Ho esplorato la produzione della notizia in ogni sua sfaccettatura: come reporter e come addetta stampa. Ho spaziato nei settori più diversi: dalla cronaca all’enogastronomia, dalla politica all’economia, con un occhio particolare allo sport.