Confcommercio Valnerina: il nuovo presidente è Alberto Allegrini

La priorità individuata è l’aiuto alle imprese che dopo il sisma si trovano ancora in una situazione difficilissima

Il nuovo presidente di Confcommercio Valnerina è Alberto Allegrini, giovane albergatore di Norcia. Alla vicepresidenza è stata eletta Claudia Mannelli, ristoratrice di Cascia.

“Questa nomina – commenta Allegrini – ha un peso specifico molto alto, perché avviene dopo un evento che ha messo in ginocchio le imprese del territorio, che vivono ancora una situazione difficilissima”.

Proprio per questo motivo “il lavoro dovrà essere doppio, e svolgersi a 360 gradi, anche nel solco di quanto già realizzato da Confcommercio in tutto il periodo del post terremoto, e anche prima. La nostra priorità è chiara: aiutare le imprese. E faremo tutto quello che è in nostro potere per conseguire questo obiettivo”.

La nuova riunione del direttivo di Confcommercio Valnerina si svolgerà entro dieci giorni e in quell’occasione sarà definito il programma operativo, anche alla luce delle proposte e delle necessità degli operatori del territorio che saranno ascoltati nei prossimi giorni.

“Alla base del nostro impegno – conclude infatti Allegrini – ci sarà il principio della condivisione, dei progetti e delle idee, per favorire la ripresa del nostro territorio”.

Il direttivo di Confcommercio Valnerina è composto anche da Catia Di Giannicola (commercio non alimentare), Alessandro Di Pasquale (bar), Luciano Mannucci (ottico), Gaia Magrelli (attività ricettiva), Catia Ulivucci (commercio alimentare).

 

Laura Proietti

Giornalista professionista, ho lavorato per carta stampata (quotidiani e settimanali), agenzie di stampa e siti internet. Ho esplorato la produzione della notizia in ogni sua sfaccettatura: come reporter e come addetta stampa. Ho spaziato nei settori più diversi: dalla cronaca all’enogastronomia, dalla politica all’economia, con un occhio particolare allo sport.