Brasile, un libro come biglietto

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=sywyvRiCEDw[/youtube]

In Brasile una persona legge in media due libri l’anno. Per aumentare l’abitudine alla lettura la casa editrice L&PM, la più grande del paese, in collaborazione con Agência Africa, ha proposto una collana di libri che funziona come biglietto della metropolitana: ogni libro consente 10 accessi al treno. I Ticket Books, che sono stati sperimentati con successo per la prima volta lo scorso 23 aprile a San Paolo, comprendono titoli classici come ‘The Great Gatsby’ di F. Scott Fitzgerald e ‘Hundred Love Sonnets’ di Pablo Neruda ma anche i Peanuts.

Il biglietto contenuto nella copertina del libro può anche essere ricaricato, così da continuare la lettura se si sono finiti i viaggi ma non le pagine o per donarlo a un amico così da contagiarlo con l’amore per i libri.

Laura Proietti

Giornalista professionista, ho lavorato per carta stampata (quotidiani e settimanali), agenzie di stampa e siti internet. Ho esplorato la produzione della notizia in ogni sua sfaccettatura: come reporter e come addetta stampa. Ho spaziato nei settori più diversi: dalla cronaca all’enogastronomia, dalla politica all’economia, con un occhio particolare allo sport.