Finlandia, 800 euro a tutti i cittadini

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=fFsBQFb26w8[/youtube]

La Finlandia si propone come il primo Paese a dare un reddito universale a tutti i suoi cittadini. Secondo Bloomberg, ogni abitante potrebbe ricevere 800 euro al mese esentasse. A promuovere questa idea l’Istituto di previdenza sociale finlandese, il Kela, e le previsioni danno un 69% di sì.

Concedere 800 euro a 5,4 milioni di persone, verrebbe a costare al governo 56.400 milioni di euro l’anno. Questo aiuto vorrebbe essere pure un incoraggiamento ad accettare lavori con bassi salari, quindi potrebbe essere una misura contro la disoccupazione.

 

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.