Musica: torna il Narnia Festival

Ricco il cartellone di appuntamenti proposto dalla direttrice artistica Cristiana Pegoraro. Appuntamento dal 18 al 30 luglio

Dal 18 al 30 luglio torna il ‘Narnia Festival’, il contenitore che unisce diverse forme d’arte alle ricerca della contaminazione culturale pur mantenendo al centro la musica. Il cartellone proposto dalla direttrice artistica del festival, Cristiana Pegoraro, offre numerosi appuntamenti. La location principale del ‘Narnia Festival’, che per la terza volta ha ottenuto la medaglia del Presidente della Repubblica, è Narni, ma sono previste anche tappe a Orvieto, Perugia, Amelia, Terni e Acquasparta.

Nel weekend del 22 e 23 luglio il festival, inoltre, la manifestazione rivolgerà un pensiero speciale alle zone colpite dal sisma con ‘L’Umbria nel cuore… per non dimenticare!’, che si chiuderà domenica con la ‘Missa Brevis Spatzenmesse’ di Mozart nella cattedrale di Narni (ore 11), che sarà trasmessa in diretta su Rai1.

Narnia Festival proporrà concerti, il contest fotografico ‘Umbria una foto al giorno’, il concorso internazionale ‘Narnia Arts Academy’ per giovani musicisti e il ‘Campus Internazionale di Alto Perfezionamento Artistico’ a cui è legata la serie di concerti pomeridiani che si svolgerà a Narni nel corso della kermesse.

Il festival ospita grandi nomi come Danilo Rea, Maria Rosaria Omaggio ed Elizabeth Norberg-Schulz.

Il programma completo è disponibile sul sito ufficiale della manifestazione www.narniafestival.com.

Laura Proietti

Giornalista professionista, ho lavorato per carta stampata (quotidiani e settimanali), agenzie di stampa e siti internet. Ho esplorato la produzione della notizia in ogni sua sfaccettatura: come reporter e come addetta stampa. Ho spaziato nei settori più diversi: dalla cronaca all’enogastronomia, dalla politica all’economia, con un occhio particolare allo sport.