Cibo in aereo, perché non piace

Ci si lamenta spesso della qualità del cibo durante i voli aerei. Difficilmente i pasti serviti dalle hostess soddisfano i passeggeri, ma è sempre colpa della qualità del cibo? In realtà molto dipende proprio dagli stessi passeggeri, o meglio dal loro gusto. Tale senso, infatti, superata una certa altitudine cambia le sue caratteristiche, facendo così percepire gli stessi piatti in modo completamente diverso se si assaggiano in volo piuttosto che a terra.

La prossima volta che si viaggia in aereo, quindi, è bene ricordarsi di ciò prima di lamentarsi con il personale di bordo per un pasto che non sia di proprio gradimento.

Laura Proietti

Giornalista professionista, ho lavorato per carta stampata (quotidiani e settimanali), agenzie di stampa e siti internet. Ho esplorato la produzione della notizia in ogni sua sfaccettatura: come reporter e come addetta stampa. Ho spaziato nei settori più diversi: dalla cronaca all’enogastronomia, dalla politica all’economia, con un occhio particolare allo sport.