Il gruppo Ikitchens si conferma azienda-leader nel settore cucine e propone un nuovo sistema di vendita che centra l’interesse primario del cliente

Antonio Calvi ha messo a frutto l’esperienza maturata alla guida di alcuni tra i più importanti marchi del settore-cucine e si prepara ad espandere il proprio raggio di azione in tutta Italia ed all’estero

Una vita trascorsa nel settore della produzione e della commercializzazione di cucine. Il tutto, partendo dall’esperienza maturata da suo padre in aziende storiche come la Salvarani e la Patriarca Cucine. Stiamo parlando di Antonio Calvi, direttore generale del gruppo Ikitchens che si sta affermando come una delle aziende leader a livello nazionale.

La sua storia parla di un ruolo apicale nella “Gatto Cucine”, ma soprattutto nella Patriarca Cucine di Udine, una azienda che non ha mai voluto piegarsi alla moda del laminato, continuando a produrre in massello.

Calvi ha scelto sin dal primo momento di sottrarsi alla guerra al massacro di chi basa tutto sui prezzi bassi, sacrificando stile e qualità. Il target delle aziende del suo gruppo è medio-alto e soprattutto si basa su un sistema di vendita alternativo rispetto a quelli presenti sino ad oggi sul mercato.

Il gruppo Ikitchens, infatti, ha scelto di non realizzare grandi centri cucine nelle principali città d’Italia, ma di dar vita a delle eleganti boutique, con una rete di vendita estremamente qualificata. L’obiettivo innovativo che ci si è posti è quello di avere come interlocutori principali i costruttori e gli agenti immobiliari, per poi giungere al cliente finale.

E tutto questo, per avere la possibilità di proporre l’acquisto di una casa in parte o completamente arredata, potendo saldare l’importo complessivo accedendo ad un unico mutuo. Un grande vantaggio per l’acquirente che non dovrà più avere il peso di una rata di mutuo e di una legata al finanziamento per l’acquisto dell’arredamento.

Il nuovo sistema di vendita il direttore Calvi lo sta sperimentando con successo in provincia di Lecce (dove ha sede “Craff”, un altro dei marchi del gruppo). Ma è già pronta a partire una qualificata rete di vendita a livello nazionale, composta da agenti che hanno maturato esperienza proprio con grandi marchi come Salvarani e Patriarca.

“L’obiettivo – afferma Antonio Calvi – è di acquisire un altro marchio prestigioso per puntare con decisione anche ai mercati esteri. Abbiamo tutto ciò che occorre per affrontare la concorrenza agguerrita presente in altri paesi. Partiamo da una certificata qualità delle nostre cucine e da un sistema di vendita che si sta confermando come la autentica novità in questo settore”.

SCOPRI DI PIÙ

Visita il Sito Ikitchens Cucine

Leggi anche Antonio Calvi (Ikitchens Cucine): “Passa attraverso agenti immobiliari e costruttori lo sviluppo del settore arredamento”

Leggi l’approfondimento Ansa Parte da Lecce un sistema innovativo per vendere case già arredate. La proposta del gruppo Ikitchens

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.