Mostre: a Trieste arriva Escher

Più di 200 opere dell'artista olandese al Salone degli Incanti dal 18 dicembre 2019 al 7 giugno 2020

Approda al Salone degli Incanti di Trieste, dal 18 dicembre 2019 al 7 giugno 2020, la grande mostra dedicata all’artista olandese Maurits Cornelis Escher. L’autore è nato nel 1898 in Olanda, dove è morto nel 1972. Nel 1922 la sua prima visita in Italia, Paese che lo ospiterà per numerosi anni e che sarà rappresentato in molto dei suo lavori. Parliamo di incisioni e litografie dove confluiscono arte, matematica, scienze, fisica e design. È stato scoperto dal grande pubblico solo negli ultimi anni e ora è uno dei più amati al mondo.

A Trieste saranno in mostra 200 lavori, tra cui ‘Mano con sfera riflettente’, ‘Relatività’, ‘Vincolo d’unione’. Ma ci saranno anche opere meno conosciute; per la prima volta la serie ‘I giorni della Creazione’: sei xilografie che raccontano la creazione del mondo.

In occasione della mostra, PromoTurismoFVG, con il Comune di Trieste, Confindustria Venezia Giulia, Federalberghi Trieste e l’Associazione Bed and Breakfast FVG, offrirà il biglietto gratuito della mostra a chi soggiornerà almeno una notte in un albergo di Trieste che aderisce all’iniziativa. Il progetto si chiama ‘Gift for guests’ e vuole incentivare il turismo culturale in città, premiando i turisti grazie agli introiti dell’imposta di soggiorno.

Promossa e organizzata dal Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura e Gruppo Arthemisia con Generali Valore Cultura e in collaborazione con M. C. Escher Foundation, la mostra è curata da Federico Giudiceandrea, uno dei più importanti esperti di Escher al mondo, e vede il supporto di PromoTurismoFVG, special partner Ricola e Media coverage by Sky Arte.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.