Assintel: Palazzetti confermato vicepresidente

Entra nel consiglio nazionale dell'associazione delle imprese Ict-Information and Communication Technology e digitali di Confcommercio anche un altro giovane imprenditore umbro, Marco Giorgetti

L’umbro Roberto Palazzetti è stato confermato alla vicepresidenza di Assintel, l’associazione delle imprese Ict-Information and Communication Technology e digitali di Confcommercio. Palazzetti è presidente di Assintel Umbria. La nostra regione aggiunge Marco Giorgetti all’interno del consiglio. Le nomine durante la prima riunione del Consiglio tenutasi a Milano. Assintel nazionale vede alla presidenza Paola Generali, neo eletta.

Assintel, nella scelta dei vice presidenti, ha voluto ribadire di voler rappresentare il mondo Ict su tutto il territorio nazionale. Al fianco di Palazzetti, che rappresenta il Centro Italia, ci sono infatti Stefano Baroncini per il Nord ed Emanuele Spampinato per il Sud Italia. Palazzetti ha un ampio curriculum di iniziative di sviluppo della cultura digitale per le Pmi sul territorio e si occuperà, in particolare, del tema relativamente nuovo delle tecnologie applicate alla filiera agroalimentare, andando a coordinare il gruppo di Agrifoodtech.

Palazzetti conferma: “In Umbria le imprese del settore, pur dovendo fare i conti con la perdurante difficoltà delle pmi a investire in innovazione, sono una realtà dinamica, con numerosi esempi di eccellenza e una spiccata vocazione ai mercati extra regionali ed esteri. Rappresentano quindi una risorsa fondamentale per dare all’Umbria una spinta alla crescita. Assintel Umbria si propone alla community Ict come il partner giusto per crescere, in termini di progetti e di mercati. Ma la nostra mission esce dai confini Ict per essere protagonisti della trasformazione digitale della nostra regione e dell’intero Paese”.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.