Master UNINFORM con esperienza in crociera sulla nuova MSC GRANDIOSA

MASTER TQM UNINFORM GROUP

Nel vasto panorama delle offerte formative professionalizzanti, riescono a spiccare solo quei percorsi in grado di proporre una didattica d’eccellenza. Per definirsi tale, l’offerta didattica non deve solo prevedere uno studio teorico, mirato e settoriale, ma deve anche saper modellarsi e rinnovarsi nel tempo, per essere sempre al passo con le richieste del mercato e con l’evoluzione delle tecnologie.

Focalizzando l’attenzione su quei master rivolti a chi vuole intraprendere una carriera nel settore turistico, si fa notare sicuramente il Master TQM – Tourism Quality Management di Uninform Group. Il Master TQM, unico nel settore turistico a vantare la qualifica CEPAS, rende infatti la sua 44esima edizione del tutto memorabile, grazie all’inclusione nel programma, dell’esclusiva esperienza di una settimana di didattica a bordo della Grandiosa, la nuovissima nave ammiraglia di MSC Crociere.

Forte della sua solida esperienza nel settore del management turistico e alberghiero, il Master TQM, articolato in due mesi d’aula e doppio stage di 3 + 3 mesi in azienda, ha già potuto collaudare nel corso degli anni l’efficacia formativa della settimana di lezioni che, in quanto dedicate allo studio specialistico del settore crocieristico, vengono svolte direttamente a bordo di una nave da crociera. Saranno gli allievi di questa nuova edizione ad avere il grande privilegio di salpare con la Grandiosa, la regina del momento, che si unirà ufficialmente alla flotta di MSC Crociere il prossimo 9 novembre, con l’imperdibile cerimonia del varo ad Amburgo (a cui prenderanno parte grandi nomi come Sophia Loren, Michelle Hunziker, Jochen Schropp e tanti altri).

Per gli allievi del Master TQM di Uninform Group, salpare a bordo della nuovissima ammiraglia significherà immergersi in una realtà crocieristica fuori dal comune e proiettata verso il futuro.

La Grandiosa, infatti, si distingue nettamente dalle altre ammiraglie di MSC in termini strutturali, non solo per le dimensioni e per la capienza massima di 6.334 passeggeri, ma soprattutto per le dotazioni e per i sistemi all’avanguardia, grazie ai quali oggi può essere considerata la nave MSC più ecologica e attenta alla salvaguardia dell’ecosistema marino.

Tra le altre peculiarità che rendono unica la Grandiosa notiamo che sarà la prima nave da crociera ad ospitare lungo la promenade interna una mostra d’arte interattiva e permanente; inoltre in ogni cabina sarà presente ZOE, una vera intelligenza artificiale. Si tratta di un’assistente virtuale vocale a cui ci si può rivolgere sia per ogni tipo di informazione sulla vita a bordo che per prenotare ristoranti, escursioni, controllare il conto e tanto altro ancora.

Una scelta fuori classe, quindi, quella della Grandiosa per la settimana didattica in crociera della 44esima edizione del Master TQM di Uninform Group. Come aspiranti manager del settore turistico e alberghiero, gli allievi del Master TQM non potevano ambire a una nave migliore, per toccare da vicino il fascino del comparto crocieristico, per visitarne i principali reparti e per vivere al meglio l’ultima parte dei due mesi di fase d’aula. Fase, alla quale seguirà poi l’esperienza dei sei mesi in stage, in Italia e/o all’estero, garantito dal percorso del Master TQM.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.