A Confartigianato Sicilia si respira già aria di Natale

Al via dal 29 novembre la nuova edizione della "Cittadella dell'Artigianato"

Cittadella

Tutto pronto per la nuova edizione, l’ottava, della “Cittadella dell’Artigianato”, la fiera di Natale organizzata da Confartigianato Imprese Palermo nel cuore della città, in via Magliocco, all’ingresso di via Ruggero Settimo, una delle strade dello shopping più battute di Palermo.

La mostra mercato siciliana aprirà i battenti in anticipo rispetto alle scorse edizioni. I gazebo saranno attivi già dal 29 novembre e la fiera resterà aperta fino al 6 gennaio.

Sarà come fare un tuffo nei caratteristici villaggi natalizi più famosi al mondo. Luci, colori, addobbi, musica, Babbo Natale in giro con i più piccoli e soprattutto l’unicità dei prodotti in vendita, faranno di via Magliocco il cuore pulsante del Natale.

Previste una trentina di postazioni. Verrà allestito anche un mini-villaggio gastronomico con specialità dolci e salate tipiche della nostra terra. Dai formaggi ai salumi, dalle conserve ai panettoni artigianali.

La scelta della via Magliocco non è causale, ma strategica e vincente come è stato confermato nelle edizioni precedenti della fiera, vista la posizione in prossimità di via Ruggero Settimo, salotto della città, del percorso Arabo-Normanno, quindi punto di attrazione di turisti e cittadini.

Gli artigiani avranno a disposizione gazebo di legno della dimensione 3×2 decorati con addobbi natalizi che ricordano le tradizionali “bancarelle antiche”.

Nello specifico i gazebo saranno affidati ad artigiani, organizzazioni, associazioni, aziende e scuole affinché promuovano la varietà dei loro prodotti.

Via Magliocco durante la fiera, sarà spesso animata da manifestazioni culturali e ludiche finalizzate ad un più ampio coinvolgimento della cittadinanza.

Infine il percorso progettuale si propone di creare sinergia tra i Comuni siciliani e tutte le sedi territoriali aderenti a Confartigianato.

È quindi un’occasione per tutti gli artigiani siciliani per far conoscere e per vendere i propri prodotti, per prendere contatti con un pubblico differente dal quotidiano e perché no, anche per instaurare rapporti di collaborazione con altre imprese.

Le adesioni degli artigiani devono pervenire via mail entro il 21 ottobre scrivendo a fieradinatale@confartigianatosicilia.it. Altre info chiamando al numero 338.8151959.

La Cittadella dell’Artigianato, in questa nuova edizione, sarà estesa anche ai “Percorsi Accoglienti”, itinerari di scoperta che ruotano attorno alle botteghe artigiane. Un progetto di Confartigianato Imprese che mette in campo un nuovo modello turistico per lo sviluppo dell’economia locale e la conoscenza dei mestieri artigiani.

La Cittadella sarà fruibile tutti i giorni dalle 10 alle 20 e nei festivi e prefestivi fino alle ore 24. Confartigianato assicura un servizio di guardiania notturna, per tutelare tutte le creazioni dei partecipanti.

Giulia Spalletta