Agenzia funebre Dogali lancia Qr Code personalizzato e necrologi online per omaggiare la memoria di chi ha lasciato questo mondo

Attiva da oltre 20 anni tra le province di Brescia e Bergamo, l’agenzia di Pian Camuno guidata da Umberto Dogali offre la possibilità di partecipare al lutto inviando un messaggio di cordoglio alla famiglia del defunto

Viviamo in un mondo interconnesso e la rete ha cambiato non solo il nostro modo di vivere ma anche la gestione del lutto. Come? Con il necrologio digitale e la possibilità di condividere un ricordo o mandare una testimonianza ai familiari di una persona deceduta, tramite il Qr code.

Il cambiamento è già in atto ma non solo nelle grandi metropoli: siamo infatti a Pian Camuno, popoloso paese all’inizio della Vallecamonica, territorio in cui principalmente, da oltre 20 anni, opera l’Agenzia Dogali, realtà specializzata nell’organizzazione completa dei funerali e nell’assistenza a 360 gradi nei confronti dei parenti del defunto.

«L’idea mi è venuta in occasione del restyling del sito internet – spiega il titolare Umberto Dogali -. Per dare la possibilità di lasciare messaggi di cordoglio ai parenti del defunto. In questo mondo con lo stile di vita sempre più frenetico, si ha la possibilità di omaggiare la memoria di chi ci ha lasciato, semplicemente con lo strumento che oggi è sempre alla nostra portata: il telefono.

Tramite un Qr code personalizzato che viene inserito all’interno degli annunci funebri cartacei, che nei nostri paesi sono ancora molto diffusi. In questo modo, chiunque può partecipare al lutto inviando un messaggio di cordoglio alla famiglia del defunto». Il funzionamento è semplice: basta inquadrare con lo smartphone il Qr code, si viene rimandati al sito internet dell’agenzia dove i parenti del defunto e tutti i conoscenti hanno a disposizione un rapido ed efficiente motore di ricerca da utilizzare per rintracciare i necrologi online riguardanti la persona scomparsa. «La pagina riservata a questo servizio sul sito – conferma Dogali – consente di individuare le schede dedicate alla persona scomparsa, così come di inserire un pensiero personale che può essere pubblico o visibile solo alla famiglia, con lo scopo di mantenere sempre vivo il ricordo del defunto. Se una volta, quindi, si utilizzavano i telegrammi per le condoglianze e bisognava recarsi in posta, oggi basta uno smartphone tramite Qr code o direttamente dal sito, si ha la possibilità, soprattutto per i parenti lontani, di raggiungere i famigliari con un pensiero o una testimonianza a ricordo».

I necrologi online confermano quindi la vocazione ad investire dell’agenzia Dogali, da anni un punto di riferimento per tutte le incombenze che ruotano attorno al momento del lutto: dal disbrigo delle incombenze burocratiche e amministrative alla preparazione del feretro, alla vestizione e alla cura del defunto, dall’allestimento degli addobbi per la camera ardente alle composizioni floreali fino alle pratiche per le cremazioni.

Filo conduttore di ogni servizio funebre è il porsi con rispetto verso chi ha subito una perdita: «L’esperienza acquisita nel corso degli anni e la discrezione con cui da sempre seguiamo i clienti rappresentano la migliore garanzia di qualità – spiega Dogali -. Per noi è importante assecondare le richieste e capire le esigenze dei famigliari nell’organizzare un funerale su misura: accompagniamo le persone colpite dall’evento luttuoso in tutte le fasi dell’organizzazione delle esequie, proponendo consigli sulla scelta di ogni componente della cerimonia funebre. Nessuno, infatti, nel triste momento del lutto deve essere lasciato solo e noi siamo sempre pronti ad affiancarlo e supportarlo».

SCOPRI DI PIÙ

Visita il Sito Onoranze Funebri Dogali

Leggi anche Umberto Dogali: «Perché le onoranze funebri devono investire in comunicazione e immagine coordinata»

Leggi l’approfondimento Ansa Agenzia funebre Dogali: a Brescia cremazioni in aumento

 

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.