Turismo culturale e agroalimentare, le imprese sarde a Matera

Il 18 e il 19 novembre le imprese sarde potranno partecipare alla Borsa internazionale del turismo culturale e al Mirabilia Food & Drink che si terrà a Matera

matera

La Camera di Commercio di Sassari promuove la partecipazione delle imprese dei settori del turismo culturale e dell’agroalimentare alla Borsa internazionale del turismo culturale e al Mirabilia Food & Drink, in programma a Matera il 18 e 19 novembre 2019.

I due eventi fieristici, promossi in collaborazione con Unioncamere, rientrano nelle azioni di Mirabilia Network, l’associazione che mette in rete 17 enti camerali – tra cui la Camera di Commercio di Sassari – nata per valorizzare luoghi inaspettati di significato storico, culturale e ambientale nei siti patrimonio dell’UNESCO.

Nel dettaglio, Mirabilia Food & Drink, vedrà protagonisti degli incontri B2B gli imprenditori del settore food&drink e 35 buyers provenienti dall’area europea e dal Giappone, Brasile, Canada, California, selezionati da ICE-Agenzia partner di Mirabilia.

La Borsa internazionale del turismo culturale vedrà coinvolti in incontri B2B gli imprenditori del settore turistico (tour operators, agenzie di viaggio, albergatori e agenzie di incoming, ecc.) e 50 buyers (operatori incoming, decision manager, buyers luxury travel, ecc.) provenienti dai Paesi Ue, Usa, Giappone e Cina.

Per partecipare alla fiera MIRABILIA FOOD & DRINK occorre candidarsi inviando la scheda di adesione, debitamente compilata e corredata della copia del documento di identità del legale rappresentante, tramite mail all’indirizzo: tavolo.strategico@ss.camcom.it entro il 10 settembre 2019.

Per partecipare alla BORSA INTERNAZIONALE DEL TURISMO CULTURALE occorre candidarsi inviando la scheda di adesione, debitamente compilata e corredata della copia del documento di identità del legale rappresentante, tramite mail all’indirizzo: tavolo.strategico@ss.camcom.it entro il 15 ottobre 2019.

Giulia Spalletta