Avv. Susanna Gaiotto: «La figura di “Italian Representative” è fondamentale per favorire lo sviluppo dell’imprenditoria italiana negli Emirati Arabi Uniti»

L’avvocato milanese ha ricevuto l’incarico di presentare, tutelare e gestire le società italiane che cercano partnership negli Emirati Arabi Uniti. «Per un’impresa italiana poter avvalersi di un Italian Representative è una grande opportunità da cogliere al volo, soprattutto in vista dell’EXPO di Dubai del 2020».

avv. susanna gaiotto

Favorire la promozione e lo sviluppo dell’imprenditoria italiana all’estero, offrire nuove opportunità a società consolidate e a start-up, sostenere, assistere legalmente, farsi portavoce delle istanze delle società commerciali che intendono affrontare nuove sfide: è tutto possibile, anzi, è una realtà. Questi sono gli obiettivi che si è prefissata Susanna Gaiotto, avvocato con una pluridecennale esperienza alle spalle e attiva su tutto il territorio nazionale con i suoi studi legali di Roma e Milano. La sua carriera di avvocato parla per lei: esperta nei più svariati settori di attività professionale, come il diritto di famiglia e dei minori e il diritto sportivo, l’avvocato Gaiotto ha maturato una solida esperienza nel diritto civile e commerciale, seguendo e assistendo grandi società.

In virtù delle sue molteplici competenze, quest’anno è stata nominata “Italian Representative” ossia referente per Roma e Milano dalla Camera di Industria e Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti.

«Si tratta di un incarico che ho accettato con entusiasmo e intraprendenza – ci spiega –. Il mio compito è quello di reperire ed aiutare le aziende italiane che intendono allargare il proprio business negli Emirati Arabi Uniti, soprattutto in previsione dell’EXPO 2020 che si terrà a Dubai. Credo fermamente che ci siano tante opportunità interessanti per i nostri imprenditori, basta volgere lo sguardo all’orizzonte e avere il coraggio di affrontare nuove sfide».

L’incarico di Susanna Gaiotto si articola in più fasi: «La mia funzione – spiega – è di supporto alle società italiane, consolidate o start-up, che intendono lavorare in un mercato moderno e dinamico. Io seleziono le società interessate, offro a nome della Camera di Commercio Italiana negli UAE informazioni legali e fiscali, presto assistenza commerciale per promuovere la loro impresa e incontrare potenziali partner locali, e infine mi occupo della stipula dei contratti. Sarò quindi il trait d’union tra gli imprenditori italiani e gli operatori locali. La figura dell’“Italian Representative” è fondamentale in ogni fase dell’operazione, in quanto profondo conoscitore  delle tematiche specifiche degli Emirati Arabi Uniti».

Susanna Gaiotto si prepara per un appuntamento importante: «Esatto, il 7 e l’8 dicembre sarò al Gulf International Congress 2019 di Dubai dove è prevista la presenza di personalità italiane di spicco come l’Ambasciatore d’Italia negli Emirati Arabi Uniti, il Presidente della Camera di Commercio Italiana negli EAU o ancora il Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Roma. Sarà un convegno propedeutico al grande e imperdibile evento di EXPO 2020».

SCOPRI DI PIÙ

Visita il Sito Studio Legale Gaiotto

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.