Cattolica Assicurazioni: utile e raccolta crescono a doppia cifra

Il gruppo di Verona chiude il primo semestre del 2019 con un utile netto pari a 61 milioni di euro (+20,5%)

Vola Cattolica Assicurazioni, il gruppo di Verona capeggiato dall’amministratore delegato Alberto Minali. Nel primo semestre del 2019, infatti, arriva un utile netto di 61 milioni, con crescita a due cifre rispetto a dodici mesi prima, +20,5 per cento, e con un risultato operativo pari a 156 milioni (+4,3 per cento).

La raccolta complessiva, come si può leggere nella nota, è pari a 3,3 miliardi (+10,6 per cento), con aumenti sia nel ramo vita (+14,8 per cento) che in quello danni (+3 per cento). Il combined ratio è al 93,4 per cento, “nonostante il peso maggiore di sinistri dovuti a eventi atmosferici”, la solidità del capitale attestata da un solvency II ratio in aumento a 165 per cento (da 161 per cento del primo trimestre).

Il commento da parte del gruppo assicurativo non può che essere di grande entusiasmo, come sottolinea l’ad Alberto Minali: “I risultati confermano la traiettoria di crescita intrapresa con disciplina dal Gruppo. Arriviamo a metà del Piano con un risultato operativo che segna un incremento per il sesto trimestre consecutivo, con una raccolta complessiva e un utile che crescono a doppia cifra e con una conferma profittabilità”.

E ancora: “La solidità patrimoniale a 1,65 volte il requisito regolamentare, in miglioramento rispetto al precedente trimestre, è l’altro aspetto positivo”. Numeri importanti, insomma, quelli di Cattolica Assicurazioni, una delle poche compagnie italiane con più di un secolo di vita. E che conta circa 24 mila soci.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.