Marcello Signorelli: eletto nel

L'attuale presidente del Consiglio intercorso di Economia a Perugia è risultato il più votato tra i 10 candidati

Il professor Marcello Signorelli, Ordinario di Politica economica del Dipartimento di Economia, è stato eletto nel Consiglio di Presidenza della Società italiana degli Economisti (Sie) per il triennio 2019-2022, risultando il più votato fra i 10 candidati (5 eletti) ‘consiglieri’ con 165 voti.

Marcello Signorelli è attualmente presidente del Consiglio intercorso in Economia, sede di Perugia, e ha rivestito il ruolo di componente della Commissione relazioni internazionali della Sie (2016-2019), nonché di presidente della European association for comparative economic studies (2010-2012).

Il professor Signorelli è autore di libri importanti tra cui “E se l’Italia tornasse alla lira? – Vantaggi, costi e rischi”, scritto con il professor Enrico Marelli e a lungo in vetta nelle classifiche dei libri di economia.

E il testo di Marelli-Signorelli “Politica economica – Le politiche nel nuovo scenario europeo e globale” (Giappichelli Editore), di cui nel febbraio scorso è uscita la seconda edizione aggiornata e ampliata, è il volume più adottato negli Atenei italiani.

Alessandro Pignatelli

Giornalista professionista e scrittore, amante della carta stampata come del mondo digitale. Ho lavorato per agenzie stampa e siti internet, imparando nel mio percorso professionale a essere tempestivo, preciso, ma anche ad approfondire con vere e proprie inchieste. Con i new media e i social, ho inserito nel mio curriculum anche concetti come SEO, keyword, motori di ricerca, posizionamento.