Trasporti, ampliamento stabilimento “Alstom” di Nola

Verrà inaugurata la nuova area del Centro di Servizi e Manutenzione "Alstom"

nola

Domani 15 maggio, alle ​ore 10, alla presenza del Presidente Vincenzo De Luca, sarà inaugurata la nuova area del Centro di Servizi e Manutenzione “Alstom” presso Interporto Campano Nola. Interverranno Michele Viale, Amministratore Delegato di Alstom Ferroviaria S.p.A. Olivier Giacomoni, Direttore Generale Alstom Services, Claudio Ricci, Amministratore Delegato Interporto Campano S.p.A., Paolo Belforte, Chief Operations Officer, Italo S.p.A. Tema dell’iniziativa: “Deposito 4.0: il futuro della manutenzione inizia da Nola”. Prevista la visita al centro di manutenzione, alla flotta Italo e alla modernissima “control room”.

Il centro di manutenzione di Nola, costruito da Alstom nel 2011 che sorge all’interno dell’area di Interporto Campano su una superfice totale di 140.000 metri quadrati, è stato potenziato con la realizzazione di un nuovo fabbricato, che sarà dedicato alle attività di manutenzione pesante della flotta di Italo, previste al raggiungimento di 3 milioni di km dopo circa 6 anni di servizio del treno. Ampio circa 8800 mq, il nuovo edificio è dotato di 3 binari provvisti di tutte le strumentazioni e le apparecchiature necessarie per la manutenzione pesante più un ulteriore binario esterno per il parcheggio dei treni.

Giulia Spalletta