Scuole, al via il progetto “Leggo al quadrato”

Incontro tra i dirigenti scolastici per parlare del progetto "Leggo al quadrato"

scuole

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci incontrerà domani (mercoledì 17 aprile), a partire dalle ore 10.30 nella Sala Alessi di Palazzo d’Orleans, i dirigenti scolastici dei circa ottanta istituti dell’Isola – elementari, medie, licei, tecnici e professionali – che hanno ottenuto i finanziamenti nell’ambito della terza e quarta edizione del progetto “Leggo al quadrato”. Insieme al governatore sarà presente l’assessore all’Istruzione Roberto Lagalla.

Le risorse che il governo regionale ha messo a disposizione delle scuole sono circa undici milioni di euro. E serviranno per rafforzare: le competenze di base, il contrasto al bullismo, l’apprendimento linguistico, la promozione dell’identità siciliana, le attrezzature informatiche, l’arredo scolastico.

L’obiettivo è quello di potenziare i processi di apprendimento per gli studenti in italiano e matematica, a cui si aggiunge l’attivazione di moduli tematici su alcuni ambiti privilegiati, come: l’educazione civica e ambientale, la legalità, il patrimonio linguistico siciliano, le arti creative, lo sport, la musica strumentale e l’intrattenimento in tempo d’estate, iniziativa mai realizzata fino a oggi nelle strutture pubbliche.

Le scuole hanno partecipato in “rete”, includendo istituti siti nelle aree a rischio, così definite per tasso di abbandono scolastico e condizioni socio-economiche.

Giulia Spalletta