Grafica-Cartotecnica umbra per una conferma di alta qualità

Un distretto tra i più dinamici d’Italia: i vertici di Assografici in visita nelle aziende del settore

E’ il quarto anno consecutivo che i vertici di Assografici hanno rinnovato il tour tra le aziende umbre che costituiscono uno dei principali distretti industriali italiani del settore grafico-cartotecnico. Nei giorni scorsi il presidente designato Emilio Albertini e il direttore Maurizio D’Adda di Assografici, l’Associazione Nazionale di Categoria che aderisce al sistema Confindustria e che rappresenta dal 1946 le imprese grafiche, cartotecniche e della trasformazione di carta e cartone, sono stati ospiti di Confindustria Umbria per una visita che è stata un’occasione di incontro con alcune delle aziende umbre associate. Accompagnata da Giorgio Zangarelli, presidente della Sezione grafica-cartotecnica di Confindustria Umbria, che rappresenta oltre 40 imprese del settore, la delegazione ha visitato sei importanti realtà regionali: Graphic Masters, IPI, Litograf Editor, Mauro Benedetti, Tecnocarta e Tipolitografia Petruzzi. Ad accogliere gli ospiti c’erano titolari e collaboratori delle aziende che rappresentano un’eccellenza dell’industria manifatturiera regionale e che sono in grado di gestire tutte le fasi del processo produttivo con soluzioni personalizzate e produzioni flessibili.
Graphic Masters di Perugia, fondata da Giuseppe Cellini ed Enzo Guazzarini, opera dal 1990 ed è specializzata nella stampa tipolitografica e cartotecnica di prodotti grafici ed editoriali. IPI, con sede a Perugia, è uno dei principali fornitori al mondo di soluzioni per il confezionamento in cartone asettico di bevande e liquidi alimentari. Da oltre 38 anni, fornisce cartone poliaccoppiato in bobina, macchine riempitrici e supporto tecnico personalizzato in oltre 40 paesi e dal 2013 fa parte del Gruppo italiano Coesia. Nel 1956 Mauro Benedetti converte l’azienda di famiglia, che produce casse in legno, in una realtà che porta il suo nome, e produce – pioniere in Italia – le scatole in cartone ondulato. Nel 2010, con la scomparsa di Mauro, la gestione dell’azienda, che opera a Perugia, passa alla moglie Giovanna Speziali Benedetti e alle figlie Maria Pia e Francesca. Tecnocarta di Passaggio di Bettona è stata fondata nel 1977 da Giorgio Tomassini, tecnico meccanico per la costruzione e manutenzione delle cartiere, e della moglie Antonia a cui nel tempo si sono affiancati i figli Massimo e Alessandro. L’azienda opera nel settore del packaging alimentare e industriale.
Litograf Editor di Città di Castello produce e realizza prodotti editoriali e commerciali per il mercato italiano ed estero. È stata fondata nel 1985 da Paolo Chiavacci e Luciano Eugaddi che oggi sono affiancati nella gestione dell’azienda dai figli Marta e Luca.
Da oltre sessant’anni Tipolitografia Petruzzi di Città di Castello è specializzata nella realizzazione di stampa editoriale, pubblicitaria, riviste, editoria artistica e scolastica. Fondata da Corrado Petruzzi è oggi guidata dal figlio Marco.
“Siamo sempre molto contenti di accogliere i vertici di Assografici – ha sottolineato il Presidente Zangarelli – queste occasioni ci danno modo di far conoscere le eccellenze del nostro distretto temi di primario interesse per i nostri imprenditori, a come la capacità di diversificare competenze e produzioni, la costante vicinanza con il mondo della scuola e il passaggio generazionale con il coinvolgimento sempre più marcato dei giovani imprenditori”.

Marcello Guerrieri

Esercita la professione di giornalista da oltre trent’anni: ha esordito con la cronaca locale per la redazione ternana de il Messaggero, per la quale ha anche curato, per un lungo periodo, pure gli aspetti sindacali ed economici delle aziende della provincia di Terni. Collabora tuttora col giornale romano. Ha seguito sin dall’inizio, l’evoluzione dei nuovi media, curando numerosi siti come quello di “Terninrete”