Le soluzioni Alias Design Security Doors portagoniste al Made expo di Milano

Uno “sguardo al futuro” è quello che Alias ha offerto ai visitatori del proprio stand in occasione del MADE expo a Milano. Una serie di proposte innovative destinate ai clienti e agli operatori del settore.

Dietro porte, strutture, pannelli, si è potuto respirare il “cuore” dell’azienda piacentina che produce soluzioni di design per la sicurezza. Alias continua, così, a seguire con grande entusiasmo e competenza il ritmo della trasformazione in atto in Italia.

Alias Design Security Doors ha proposto nuove soluzioni tecnologiche, nuove strutture per porte ancora più sicure e performanti, nuovi pannelli di rivestimento in cui le fresature profonde danno anima alla materia portando a compimento collezioni di pannelli dal sapore “semplice” e nel contempo raffinato, capaci di emozionare e guidare verso il bello. L’offerta si amplia ora con sistemi combinati di serrature elettroniche, biometriche, soluzioni di “sicurezza & design” per abitazioni, uffici e strutture turistiche “perché – ricordano in Alias – ci deve essere spazio per soluzioni smart, per una domotica sempre più easy capace di rendere comoda la vita agli ospiti e anche ai gestori di strutture“.

A Made expo Alias ha proposto la sua porta antieffrazione per interni, disponibile anche in versione filomuro, Dream: una piattaforma blindata facile da posare, personalizzabile a piacere e disponibile, oggi, anche in versione resistente al fuoco. Soluzione quest’ultima studiata appositamente per il mondo della Hospitality.

Grande soddisfazione viene espressa per i numerosissimi visitatori che sono passati allo stand per poter “toccare” il mondo Alias.

Ma l’azienda non è solo prodotti: “Il valore delle persone – sottolineano in Alias – è l’arma vincente di un’organizzazione, perché riteniamo che le relazioni che si stabiliscono tra professionisti dotati di competenze e visioni differenti siano il motore del cambiamento”.

“Per guardare al futuro, anticipando i tempi – conclude Dario Vaccari, Amministratore unico di Alias – occorre avere coraggio: il coraggio d’investire costantemente nell’attività di “Ricerca & Sviluppo” e nelle diverse professionalità e capacità delle persone per andare sempre oltre la soglia del know-how acquisito.

In Alias la parola “innovazione” non è un concetto aprioristico, ma il risultato di un percorso quotidiano sempre in divenire, che si fonde indissolubilmente con la tradizione artigiana”.

 

Nella foto, a sinistra:  Dario Vaccari – Amministratore Unico di Alias

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.