Mec Generators: i nostri gruppi elettrogeni non temono deserto e litorali marini

Tra i Paesi dell’export dell’azienda di Avetrana anche Africa Centrale e Emirati Arabi

“Effettuiamo continui investimenti sull’innovazione tecnologica per fornire ai clienti di Mec Generators gruppi elettrogeni sempre più prestanti e con il più basso impatto ambientale possibile – afferma l’amministratore unico Benedetto Proto -. Proprio per questo da quest’anno montiamo sui nostri prodotti soltanto motori Euro 7”.

I gruppi elettrogeni realizzati dall’azienda di Avetrana (Taranto), grazie alla loro resistenza e robustezza, ben si addicono al lavoro anche in condizioni climatiche ostili, come il deserto e il litorale marino, che sono attentamente valutate dai tecnici in fase di progettazione del prodotto. I macchinari della serie Asia, ad esempio, sono stati sviluppati con nuove cofanature ridisegnate proprio per ambienti dalle alte temperature e anche la capacità del serbatoio del carburante è stata dimensionata per consentire il rifornimento pure in aree remote.

Mec Generators pur puntando su prodotti di qualità e al 100% made in Italy, non dimentica di considerare anche il fattore economico e proprio per questo ha realizzato la serie Asia che coniuga la qualità con un maggiore appeal di prezzo.

Le caratteristiche dei gruppo elettrogeni di Mec Generators hanno fatto sì che l’azienda sia riuscita a conquistare anche i mercati esteri con una presenza significativa in Germania, in Medio Oriente (in particolare negli Emirati Arabi Uniti), e nell’Africa Centrale.

 

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.