Regione, al via 30milioni per l’aerospazio e l’alta tecnologia

Per realizzare il Manufacturing technology competence center la Regione intende investire 30milioni di euro

aerospaziali

La Regione intende investire 30 milioni di euro per promuovere la collaborazione con il Politecnico di Torino e altri soggetti pubblici per realizzare il Manufacturing technology competence center (Mtcc): tale centro opererà per il trasferimento tecnologico e l’innovazione dal sistema della ricerca al sistema produttivo. I fondi saranno altresì utilizzati a favore della Piattaforma aerospazio per analoghe attività nei confronti delle Pmi aerospaziali.

Così risulta dagli emendamenti al disegno di legge 342 “Bilancio di previsione finanziario 2019-2021”, presentati della Giunta regionale e approvati nella seduta della prima Commissione odierna, presieduta da Vittorio Barazzotto.

Dalla illustrazione, da parte del vicepresidente Aldo Reschigna, si rileva che con il maxiemendamento, che sarà a breve depositato, si intendono aggiungere altri 14 milioni per portare lo stanziamento totale annuale per gli extra Lea (cioè tutte le prestazioni non ricomprese nei livelli essenziali di assistenza che il Servizio sanitario nazionale è obbligato ad offrire a tutti i cittadini) a 55 milioni come nel 2018. Per adesso erano infatti stanziati 41 milioni.

Ci sarebbero anche un milione e 200 mila euro, che possono essere aggiunti ai fondi statali, per consentire le demolizioni in aree dissestate. Infine, la quota annuale di 141 milioni conseguenti al risparmio dovuto alla rinegoziazione dei mutui verranno, come concordato con il ministero, investiti nei derivati.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.