Internazionalizzazione, opportunità per il settore nautico e agroalimentare a Singapore e in Australia

Grazie al Piano regionale per l'internazionalizzazione le imprese sarde potranno partecipare a due eventi organizzati dall'Ice a Singapore e in Australia

internazionalizzazione

Il Piano regionale per l’internazionalizzazione finanzia la partecipazione delle imprese sarde a due iniziative organizzate dall’Ice Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane a Singapore (settore nautica) e in Australia (settore agroalimentare).

Il Singapore Yacht Show, che si terrà dall’11 al 14 aprile 2019, è considerato un evento di livello internazionale per la nautica da diporto che copre diverse tipologie di prodotti, dagli yacht ai prodotti di lusso, passando per la cantieristica, il brokeraggio nautico, i servizi marittimi, i componenti e gli accessori. L’interscambio commerciale Italia-Singapore nel settore della nautica è in forte crescita: nel 2017 l’export italiano di imbarcazioni da diporto e sportive a Singapore è stato pari a 25milioni e 300mila euro, con un aumento del 176.7% rispetto ai 9.1 milioni del 2016.

La Fine Food Australia, in programma a Sidney dal 9 al 12 settembre, è un’importante vetrina commerciale per i prodotti italiani sia sul mercato australiano che internazionale, vista la nutrita partecipazione di visitatori proveniente da ogni parte del mondo. Le importazioni agroalimentari in Australia nel 2018 hanno raggiunto i 10, 2 miliardi di Euro, ponendo così l’Italia al quinto posto nella graduatoria dei principali Paesi fornitori, con una quota di mercato del 4,8% e in crescita del 5%, e al primo posto tra i Paesi fornitori europei davanti a Francia, Regno Unito, Olanda e Germania.

Per poter essere ammesse, le imprese interessate devono soddisfare i seguenti requisiti: disporre di un sito internet in lingua inglese; saper sostenere una conversazione business in inglese e aver presentato la manifestazione di interesse ad ICE Agenzia entro i termini previsti. Sono ammesse a partecipare un massimo di 4 imprese del settore nautico e 7 imprese del settore alimentare. Per manifestare il proprio interesse, le imprese dovranno trasmettere la documentazione richiesta entro le ore 12 del 28 febbraio all’indirizzo PEC: industria@pec.regione.sardegna.it indicando nell’oggetto la dicitura “Manifestazione d’interesse per la partecipazione alle iniziative “SINGAPORE YACHT SHOW” o “FINE FOOD AUSTRALIA”.

Redazione

Corriere dell’Economia è il portale informativo che ospita articoli di interesse settoriale e territoriale per operatori economici, enti e istituzioni che desiderano comunicare ai loro pubblici i contenuti inerenti la propria attività e organizzazione.